martedì 21 agosto 2012

"Amor di Corsica" di Stefano Tomassini

Oggi voglio consigliarvi un libro di viaggi sulla bellissima isola che io un giorno vorrei andare a visitare: la Corsica.  Il libro è uscito due  anni fa  ma è sempre attuale.
L'edizione Universale economica Traveller costa solo 7€.

La trama di Amor di Corsica. Viaggio di terra, di mare e di memoria (tratto dal Web)

Amor di Corsica. Viaggio di terra, di mare e di memoriaEra il 1979 quando un giovane deciso a laurearsi sui movimenti autonomistici sbarcò per la prima volta in Corsica. Da allora vi è tornato molte volte, in molti modi, e ogni volta si è sentito a un tempo pago e insoddisfatto, desideroso di vedere ancora, e di capire. E l'amor di Corsica, originato da quest'isola unica, dura, piantata al centro del Mediterraneo in un magico cerchio di acqua, di popoli, lingue e culture, che parte dalla Sicilia e va fino all'arabeggiante Andalusia. L'autore percorre tutta l'isola, anche nei suoi angoli più segreti, e la racconta con le parole dell'innamorato fedele e corrisposto. Durante il viaggio emergono, oltre a quelle forti del presente, figure e immagini antiche: Seneca, Napoleone, i deserti, il vino, le foreste. Così la Corsica si rivela indipendente e orgogliosa, e ancora oggi, nella sua rocciosa immobilità, sembra guardare impassibile i destini incerti degli uomini che la attraversano. "Per me il gusto principale del viaggio non è conoscere cose assolutamente nuove e diverse da quelle che conosco. E passione per le somiglianze più che per le differenze. Può essere un nome, una scritta, un piatto, un intonaco, un panorama, qualsiasi cosa che metta in rapporto due punti diversi, e a me noti, di questa Europa mediterranea di cui, alla fine, la Corsica è al centro". Per chi concepisca il viaggio a questo modo, la Corsica non può essere meta di un viaggio solo.
Se vorrete potrete leggere alcune pagine di questo libro  cliccando qui:

20 commenti:

  1. Non conosco la Corsica,la immagino comr una terra che sa procurare emozioni vibranti ed aspre,a cominciare dalle Bocche di Bonifacio.

    RispondiElimina
  2. E' qua a due passi la Corsica..eppure non l'ho mai visitata... prima o poi :)

    RispondiElimina
  3. Condivido caro Costantino Ciaoo

    RispondiElimina
  4. Pensavo che tu l'avessi visitata, sai? Ciao Vale.

    RispondiElimina
  5. Ciao cara Erika come stai? Ti sei ripresa? Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Bene, grazie Tiziana. un abbraccio

    RispondiElimina
  7. grazie della segnalazione è molto interessante conoscere un paese prima cosi

    RispondiElimina
  8. ´´´´¶¶¶¶¶¶´´´´´´¶¶¶¶¶¶
    ´´¶´´´´´´´´¶´´¶´´´´´´´´ ¶
    ´¶´´´´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´ ¶
    ¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶´´´´´´¶¶¶¶¶¶
    ´¶´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´ ¶´´ ¶´´´´´´´¶
    ´´´¶´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´ ´¶¶´´´´´´´´´´¶
    ´´´´´¶´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´¶´´´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´¶´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´¶´´¶´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´´¶¶´´`´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´ ¶
    ´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´¶

    Buona domenica!!!♥♥♥ ¡¡Feliz domingo!!!!♥♥♥
    MIRTA ♪☺

    RispondiElimina
  9. Bello, bello, bello! L'avevo preso in prestito dalla biblioteca quando, qualche anno fa , andammo in Corsica per l'estate.

    RispondiElimina
  10. Grazie Sandra della tua testimonianza. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Ciao Erika.
    Già il titolo è estremamente invitante e la tua recensione più ancora mi stimola ad acquistarlo, ma anch'io non cnosco la Corsica.

    RispondiElimina
  12. Ciao cara Ambra. Tu sei più vicina di me, potresti farci un pensierino.
    Ciaoo

    RispondiElimina
  13. sono stata in Corsica tanti anni fa , merita davvero !

    RispondiElimina
  14. ♥CIAO ERIKA. COME STAI? TUTTO OK ?♥
    Che dirti di me! Dopo il grande caldo dei giorni scorsi .Ormai l'estate è agli sgoccioli, è passata in un batter d'occhio,e non è stata per me un granchè da molti punti di vista cmq meglio averla vissuta questa estate che no...almeno per me . Sta di fatto che per la prima volta non sono andata al mare e sono bianca come il latte .L'unica cosa positiva di questa estate è uscire la sera con mio marito e la nostra cagnolina chicca e incontrare tanti amici .Poi ettolitri di sudore, , rumori di ventilatori,aria condizionata anche di notte ,stanchezza e voglia di ...settembre. Ti saluto con un caloroso abbraccio . Lina .

    RispondiElimina
  15. Bene,Chiara, grazie del consiglio.

    RispondiElimina
  16. Ciao Lina!Mi dispiace che tu non sia andata al mare, il tuo bel mare..
    Un abbraccio anche a te.
    Erika

    RispondiElimina
  17. anche a me piacerebbe visitare la Corsica...ma non solo,anche L'elba,la Sardegna...fermiamoci qua!
    baci
    Lu

    RispondiElimina
  18. la corsica e' un isola di etnia italiana ,di lingua e dialetto che trova origine nei vernacoli e nei dialetti italiani, i nomi dei luoghi ripetono quelli italiani. purtroppo 250 anni di colonizzazione fancese hanno celato ai corsi le loro radici.
    Oggi siamo in europa ma i francesi continuano nella loro politica colonialista iniziata nel '700 dal comandante dell'esercito d'invasione generale marbeuf
    Noi italiani dovremmp aiutare i corsi nella riscoperta delle loro vede origini

    RispondiElimina

Grazie