domenica 31 maggio 2020

Voglia di vacanze?

Chi non desidererebbe andare in vacanza in questo triste periodo  della nostra esistenza?  Dopo mesi di obbligo all'interno delle nostre case vorremmo fuggire, scappare, ma la paura non l'abbiamo lasciata alle nostre spalle. Il virus circola  ancora tra di noi anche se gli scienziati dicono che  si è indebolito.  Molti di  coloro  che sono riusciti a guarire  dalla malattia  hanno raccontato che è stata un'esperienza terrificante vedersi  e sentirsi a due passi dalla morte per cui dobbiamo stare ancora molto in guardia. 
 
Perchè non usare la nostra casa per svolgere  delle attività rilassanti come se fossimo in vacanza?
Disconnettiamoci per  una settimana dalla TV, da Facebook, dalle notifiche  sul nostro cellulare, dal PC.
 
Io ho ordinato tantissime piantine di fiori colorati, li ho trapiantati   ed ho trascorso delle giornate ad abbellire il mio terrazzo. Non contenta, ne ho ordinate altre: potunie, bocche di leone, million bells, impatiens.....  Ho trovato una bougainville di colore giallo ed ora le ho di tutti i colori. Ho aperto il lettino da giardino, che avevo messo al riparo durante l'inverno, ed ho deciso che ogni mattina mi sdraierò un'oretta  per prendere il sole. Ho tirato giù anche le tende da sole e quindi  ho creato un ambiente che mi trasmette serenità. 
 
Ascoltare  della buona musica, visitare un museo on line che non abbiamo  mai potuto  vedere, riscoprire  le foto dei viaggi fatti nel corso della nostra vita. 
L'altro giorno ho preso la scaletta ed ho tirato giù dagli scaffali più alti della mia libreria tantissimi album di foto.   
Ho cominciato a sfogliarne alcuni ed è stato piacevole, e talvolta commovente, rivedere i luoghi visitati in compagnia dei nostri cari famigliari soprattutto quando alcuni  non ci sono più accanto. Molte  le ho ritrovate   ingiallite dal tempo che, purtroppo, scorre inesorabile!
Nel corso dei miei viaggi ho girato dei filmini   per cui cercherò di programmare anche la loro  visione. 
In questo periodo ho riscoperto anche la lettura.
 
Per un anno possiamo anche rinunciare alle vacanze tradizionali e rilassarci e sognare da casa pensando che siamo stati fortunati di  essere ancora  vivi.
 

 

mercoledì 27 maggio 2020

COVID-19 e viaggi futuri

In base all' Art. 6 del  DPCM del 18 maggio 2020 dal  3 giugno  si potrà ricominciare a viaggiare  e spostarci  da e per i seguenti Stati:
a) Stati membri dell’Unione Europea;
b) Stati parte dell’accordo di Schengen;
c) Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord;
d) Andorra, Principato di Monaco;
e) Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano.
Qui sotto  potrete visionare il pdf completo del testo  del decreto di cui sopra:

Sul sito dell'Alitalia potrete trovare tutte le info e restrizioni adottate dai diversi Paesi ed i consigli per poter cambiare eventuali prenotazioni senza essere penalizzati. 

Informazioni dettagliate anche sul sito del Ministero degli Affari Esteri Viaggiare Sicuri 


Se dovevate  viaggiare   durante la fase del lockdown, con una precedente prenotazione,   non tutti sono disposti a rimborsarvi il prezzo del biglietto.  In Italia  vi verrà offerto quasi certamente un voucher da utilizzare in futuro, entro una certa data.
All'estero le cose vanno diversamente, naturalmente....
Io, ad esempio,  avevo prenotato un volo Ryanair Bari/Roma per andare da mia figlia a metà aprile. 
Mi hanno comunicato l'annullamento del volo dicendomi che mi avrebbero rimborsato il costo del biglietto.
Dopo due  settimane mi hanno proposto, tramite mail, un voucher che io non volevo accettare. Ho cercato di mettermi in contatto tramite chat ma dopo tre ore di attesa ho rinunciato.
Un altro giorno ho ritentato e son riuscita a chattare con un'operatrice che mi ha detto che potrò ricevere il rimborso ma dovrò attendere parecchio tempo.

Se anche voi avete diritto ad un rimborso andate su questo sito e troverete tutte le indicazioni necessarie:
Comunque la UE ha inviato ad alcuni Paesi membri l'ordine di garantire i rimborsi  altrimenti verrà avviata una procedura di infrazione: 

Non ci resta che attendere tempi migliori.