lunedì 21 maggio 2012

A Milano sta per arrivare la famosa "Cena in Bianco"

Il nome originale è " Dîner en blanc".  In francese perchè  questo evento è nato 24 anni fa proprio a Parigi quando François Pasquier, di ritorno da un lungo viaggio, decise di ritrovarsi  a cena con  tutti i suoi amici  parigini ed ebbe l'idea di farlo al Bois de Boulogne. Ognuno doveva indossare qualcosa di bianco per farsi riconoscere e doveva portare con sè un tavolo, una sedia e qualcosa da mangiare e da bere. Le location sono punti della città molto importanti che non dovrebbero essere in realtà occupati per manifestazioni del genere ma....tutto è possibile. Nel corso degli ultimi anni, ad esempio, a Parigi ci si è incontrati nei giardini del Louvre  (circa 6000 partecipanti) altri 4000 nei pressi della Cattedrale di Notre Dame,  gli Champs Elysées. Pian piano anche altre città hanno voluto emulare Parigi e così la manifestazione si è svolta anche a Berlino, Amburgo, Hannover, Francoforte, Colonia, Monaco e poi in Svizzera a Zurigo, in America a New York. 
E nel 2012 sarà la volta di Milano
Quando avrà luogo? Non si sa ancora niente, tutto è segreto fino all'ultimo momento. Chiunque voglia partecipare deve inviare una mail a questo indirizzo cenainbianco@gmail.com per iscriversi e poi, al momento  giusto riceverà a sua volta una mail in cui gli saranno  comunicate la data, il luogo e l'ora del meeting. E quale modo migliore per poter socializzare, conoscere gente nuova, apprezzare la cucina altrui?E chissà quante amicizie e amori nasceranno......
Ma a Milano non si si limiterà a cenare perchè la gallerista Rossana Ciocca ha intenzione di abbinare  al cibo un evento artistico dedicato all'architetto Ugo La Pietra che ha dato importanza al rapporto individuo-ambiente.
 Se volete anche voi provare questa emozione affrettatevi perchè il giorno potrebbe essere vicino....
Ed intanto  guardate il video dell'incontro del  2011
Spegnete prima My radio in basso a sinistra per poter ascoltare meglio  il sonoro del video.

20 commenti:

  1. Anche a me piacerebbe parteciparvi ma sono troppo lontana.
    Grazie della visita.
    Erika

    RispondiElimina
  2. non conoscevo questa iniziativa grazie sempre per farci conoscere tante cose nuove

    RispondiElimina
  3. Che bell'iniziativa...tutti in bianco!!!
    Sapevo che c'erano le notti bianche, ma le cene non lo sapevo.
    Grazie per avercela fatta conoscere.
    Un abbraccio
    Bruna

    RispondiElimina
  4. Ti lascio un abbraccio e un bacio...e un grazie

    RispondiElimina
  5. Prego,cara Giovanna. Un caro saluto.
    Erika

    RispondiElimina
  6. Cara Bruna, questa è la prima volta che arriva in Italia una manifestazione del genere. Grazie della visita. Un abbraccio anche a te.
    Erika

    RispondiElimina
  7. Troppo carina questa iniziativa... e sinceramente proprio non ne avevo mai sentito parlare....una sorta di 'rave party' meno trasgressivo...... peccato che mi risulterebbe difficile partecipare, però deve essere una bella emozione!!!

    RispondiElimina
  8. Looking good sweetie! do you wanna follow each other?:X

    FashionSpot.ro

    RispondiElimina
  9. Lo penso anch'io, cara Paola. Ciaoo e grazie della visita.

    RispondiElimina
  10. Hello dear,
    maybe you would like to follow each other's blogs with GFC or via bloglovin? or even both?

    wolffashion.blogspot.com

    have a nice day!
    gV

    RispondiElimina
  11. ma che cosa fantastica! Ho sentito parlare di tante cene originali, a sorpresa, sospesi nel vuoto, ma questa non la conoscevo proprio... che peccato che non la facciano a Roma :P

    RispondiElimina
  12. La prossima volta forse toccherà a Roma, cara Monica. Ciaooo

    RispondiElimina
  13. Ma dai, pur essendo così vicina non ne ho mai sentito parlare. Molto curiosa. Grazie cara per questa chicca.

    RispondiElimina
  14. Non so il giorno purtroppo, Tiziana.

    RispondiElimina

Grazie