mercoledì 8 febbraio 2012

Diario di viaggio a Berlino (ultima parte)

E finalmente siamo arrivati all'ultima puntata del nostro viaggio a Berlino. Penso che vi sarete proprio stancati , vero?

Giovedì 8 dicembre siamo andati al capolinea  bus di Alexander Platz per prendere l'autobus n° 100 con cui, ne avevo già parlato, si possono visitare tutti i punti turistici più famosi di Berlino. Noi avevamo l'abbonamento settimanale per cui scendevamo e salivamo liberamente.  La nostra prima fermata è stata  il Castello  Bellevue E' un bellissimo palazzo bianco che si sviluppa in larghezza nelle vicinanze di un ponte sul fiume Sprea ed è la residenza  ufficiale del Presidente della Repubblica Federale, carica rivestita da Christian Wulff eletto nel 2010. Il suo lavoro lo svolge in un edificio attiguo, di nuova costruzione, soprannominato "l'uovo del Presidente" a causa della sua forma.
Indirizzo:Spreeweg (nördlich der Siegessäule) Bus 100, 187
 Dal ponte ho potuto scattare delle foto al fiume Sprea ed in fondo ho scoperto che c'era una costruzione modernissima chiamata "Serpente Federale" comprendente circa 700 appartamenti (previsti per gli impiegati) in un corpo  di costruzione sinuoso lungo 320 metri.

 Serpente Federale


Di qui, costeggiando il Tiertgarten, il più grande parco cittadino, ci siamo diretti verso la Colonna della Vittoria, al centro della rotonda Grosser Stern (grande stella), una rotonda  dalla quale si dipartono cinque strade in cinque direzioni diverse.
Siamo saliti nuovamente  sul bus 100 (le corse sono molto frequenti)  e siamo andati verso il viale Kurrstendamm, lungo circa 3,500 km, dove l'architettura antica  si fonde molto bene con quella  nuova. I berlinesi lo chiamano 'Ku'damm' e qui  potete fare tutto lo shopping che volete. Noi abbiamo passeggiato sia da un lato che dall'altro andando a curiosare nei vari negozi ed ammirarndo i magnifici  edifici risalenti all'epoca imperiale  o quelli ultramoderni, tutti luccicanti,  in vetro e acciao.
Nuovo Kranzler-Eck

 
Quell'edificio di vetro e acciaio molto imponente (foto sopra), , che si insinua a punta acuta su questo viale è il Nuovo Kranzler-Eck ed è stato realizzato dall'architetto  Helmut JAHN,  lo stesso del Sony Center, tra il 1998 ed il 2000. Piano piano abbiamo raggiunto la Breitscheidplatz in cui era stato allestito un altro mercatino di Natale
E proprio qui  si trova  la Kaiser-Wilhelm-Gedächtniskirche che fu gravemente danneggiata durante la 2^ Guerra Mondiale. Il 25 maggio 1962 una nuova chiesa , ultramoderna, è stata consacrata accanto a ciò che resta della vecchia..
A destra di questa piazza si trova un luogo dove potreste portare i vosti bambini e precisamente lo Zoo
 Zoo
Se avete voglia di visitare il paradiso dello shopping ed il grande  magazzino più grande d'Europa  non potete fare a meno di andare da  Kadewe sulla  vicina Wittenberg Platz. Ha una superficie  corrispondente a 9 campi di calcio ed è visitato da più di 40.000 persone al giorno.
Tauentzienstr. 21-24
U-Bahn: U Wittenbergplatz: U1, U2, U3
Bus: U Wittenbergplatz: M19, M29, M46
Breitscheidplatz: 100, 200
Bayreuther Str.: 100
Budapester Str.: 200
Europa-Center: N1, N2, N26, N3, M19, M29, M46

Un altro negozio che vende articoli natalizi tutto l'anno e che è diffuso in tutta la Germania è quello di Kathe Wohlfahrt.


 Stanchi, siamo ritornati in hotel con il bus 200 da cui ho scattato alcune  d queste foto  


Siamo scesi sul viale Unter den Linden e vicino all'Opera abbiamo visitato un altro mercatino


e qui altre foto

La sera siamo usciti per fare un'ultima passeggiata in un'altra zona commerciale famosa: la Friedrichstraße
 Volevamo vedere  Berlino tutta illuminata


 e qui siamo ritornati in Piazza Gendarmenmarkt 


Avevo letto che al numero 24 della  Französische Straße avremmo trovato la cioccolateria della Ritter Sport e così siamo andati anche lì perchè io sono una cioccolatomane e non potevo rinunciare ad assaggiare qualcosa e a comperare , visto anche che il Natale era prossimo, delle tavolette di cioccolata.
 Il prezzo era decisamente molto più basso di quello praticato  in Italia ed inoltre ho trovato molti gusti  che da noi non sono ancora in vendita ed anche delle edizioni limitate.
Oltre alle tavolette di cioccolata potrete acquistare magliette, gadget.
C'è una sala cinematografica dove  viene proiettato un film sui  100 anni di storia delle tavolette Ritter Sport, un bar dove ordinare bevande e dolci preparati sempre con queste tavolette favolose ed infine i bambini ed i ragazzi  potranno  sbizzarrirsi , in una sala, creando la propria varietà di Ritter Sport.


ancora una passeggiata e la visita alle Galeries Lafayette

ed alcune pasticcerie
ed un altro centro commerciale molto raffinato

Avremmo desiderato visitare degli altri musei perchè a Berlino ce ne sono veramente tantissimi.
Se andate a Berlino non perdetevi l'Humboldt Box  (una costruzione avveniristica a forma di scatola alta 5 piani)  che è una delle nuove attrazioni più visitate. Si tratta di una specie di punto  di informazione    "a tempo determinato" perchè , inaugurato nel 2011, sarà in funzione solo  per cinque anni e darà la possibilità agli abitanti ed ai turisti di essere informati sull'andamento dei lavori di costruzione di musei, ristrutturazione di monumenti, ecc...Dalle larghissime finestre e dalle terrazze del 5° piano  si può ammirare la vecchia Berlino. 
Indirizzo: Schlossplatz 5

Se poi avete  tempo  andate a visitare  il CityQuartier DomAquarée, situato alle spalle del Duomo  e dell'Isola dei Musei. Qui potrete fare shopping, mangiare in ristoranti raffinati, visitare il lussuosissimo Hotel Radisson SAS nella cui hall si trova una vasca cilindrica ( AquaDom)  alta 25 metri che è il più largo acquario del mondo avente questa forma.
Nelle vicinanze si trova il Sealife  dove ci sono 35 vasche giganti con  oltre 5000 creature, un paradiso per i bambini.
Non siamo riusciti a vedere il Botanischer Garten dove ci sono  un parco, un giardino, delle  serre, un Museo Botanico.
Indirizzo: Königin-Luise-Str. 6-8
Bus:
Rohlfsstr.: 101, N3
Schmidt-Ott-Str.: X83
Königin-Luise-Platz/Botanischer Garten: 101, N3, X83
Un'altra curiosità  è la Cafeteria Skyline TU  che si trova all'ultimo piano del Palazzo Telefunken in cui c'è  un centro assistenza per gli studenti. Dal 20° piano si ha una vista magnifica di tutta Berlino. Attenzione perchè all'ingresso del grattacielo non c'è alcuna indicazione.Prendete l'ascensore e salite direttamente al 20° piano dove potrete  bere un caffè a prezzo ridotto.
Indirizzo:
Ernst-Reuter-Platz 7
  Charlottenburg
Penso di avervi dato tutti i consigli possibili. Se poi voi  sapete  qualcosa di  nuovo  ed interessante  passate  qui da me e lasciate le vostre info in un commento.

42 commenti:

  1. Wow...certo che è tutto fuorchè chiusura, l'ultima parte...
    un continuo curiosare, da uno scatto all'altro, per carpire , ciò che le Tue , già esplicative descrizioni hanno smarrito...
    cioè...le emozioni che ogni persona rende proprie...
    grazie Erika..
    un caro saluto..
    dandelìon

    RispondiElimina
  2. Ottimo post ricco di indicazioni utilissime, consigli e foto :D perfetto! Non potevi fare un itinerario migliore :) ora leggo anche gli altri post :)brava Erika!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, cara Valentina.

      Elimina
  3. Bellissima !!!!

    a great serie photo's Erika.... my compliments for this work.

    Buona serata.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  4. Merci pour le dépaysement, la découverte d'endroits où je ne suis jamais allée, je voyage grâce à toi et c'est déjà beaucoup !
    Bises.

    RispondiElimina
  5. Ma scherzi Erika, sai quanto sarà utile a chi dovrà recarsi a Berlino. Trovo che sia il più bello dei 5 post, è un caleidoscopio di immagini bellissime e le info sempre attente e dettagliate. I contrastanti stili di architettura mi incuriosiscono molto. Prima o poi ci devo andare. Grazie. Salutami il piccolo. Ciao

    RispondiElimina
  6. Caspita! Ma questo è un gran finale! Una foto più bella dell'altra, un panorama completo di Berlino, dove, forse, lo puoi trovare solo su una guida turistica dedicata esclusivamente a Berlino.

    RispondiElimina
  7. Bellissimo reportage della Berlino moderma.
    Qui neve e freddo,come da tradizione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Costantino. Qui piove e fa freddo.

      Elimina
  8. francesco firenze9 febbraio 2012 10:24

    Se pensate di andare a Berlino vi consiglio di dormire in uno degli appartamenti offerti da questo sito:
    http://www.appartamenti-berlino.net/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio caro Francesco e della visita.
      appartamentiberlino

      Elimina
  9. stavolta non saprei scegliere il posto più bello....anche se i centri commerciali mi attirano taantissimo!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene cara Lu, mi fa piacere...Baci

      Elimina
  10. nooooooooooo il negozio della Ritter Spoooooooooooooort!!! Bellissimo! E non sapevo della Humboldt Box: te l'ho detto che a Berlino ci devo tornare...P.S. grazie a te per questa straordinaria condivisione, ricca di informazioni e spunti! P.P.S. avete girato come trottole, comunque, complimenti per l'energia e la resistenza al freddo!!! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante non siam più giovincelli, cara Monica, amiamo camminare. Ciao carissima.

      Elimina
  11. ciao
    come stai? Io bene, mi sto riposando un pochino dato che nevica e sono rimasta a casa...ci voleva un pò di riposo!
    Che belle foto che hai messo!!!
    Ti abbraccio
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbastanza bene cara Elisa. Sono appena ritornta dalla tua Roma Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  12. Erika perché non rifletti seriamente sulla possibilità di pubblicarli...diari come questo?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse un giorno ci penserò cara Sandra....

      Elimina
  13. anch'io tra poco partirò per Berlino e dalle tue foto sono diventata ancora più impaziente di partire :D

    RispondiElimina
  14. Cara Erika che posti belli!
    Buon inizio settimana A TUTTI QUELLI che ogni mattina si rimboccano le maniche e affrontano mille difficoltà…che sanno cosa voglia dire la parola SACRIFICIO perchè non possono permettersi tutto quello che vorrebbero…ma che gli basta poco per essere FELICI… buon inizio settimana a tutti coloro CHE NON MOLLANO MAI !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei preziosi consigli ed auguri, cara Mirta

      Elimina
  15. un diario di viaggio molto ma molto apprezzato, un bel reportage

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te, caro Carmine. Un salutone.

      Elimina
  16. COUCOU tu sais je vais revenir voyager avec toi dans la journée
    je suis bien malade mais rien de grave
    Une énorme grippe rien de plus
    Mais j'ai du mal à avancer
    a plus tard mon amie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Repose- toi chère France! Bisou.
      Erika

      Elimina
  17. un gran finale per un diario di viaggio che ho molto apprezzato!
    Un salutone e buon weekend!
    Ale

    RispondiElimina
  18. ma che splendide foto....come sempre!!

    RispondiElimina
  19. Come sempre, immagini, descrizioni e sensazioni trasmesse alla perfezione! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Eva, molto gentile. Bacioni.

      Elimina
  20. ciao Erika! what a great blog and pictures...I have decided to leave a comment as I love travelling too:-)hope to see u soon on my blog! sunny smiles from tulipland and happy Easter-weekend!

    RispondiElimina
  21. ciao Erika! what a great blog and pictures...I have decided to leave a comment as I love travelling too:-)hope to see u soon on my blog! sunny smiles from tulipland and happy Easter-weekend!

    RispondiElimina
  22. Thanks for visiting my blog dear Jane.I love very much your Holland. I'll come and visit your blog.
    Ciao
    erika

    RispondiElimina
  23. Erika, molto interessante il tuo blog! ti ho trovato perchè cercavo info su Berlino!
    Ti seguirò di sicuro :)
    anche io ho un blog su Roma e le sue curiosità ed eventi, se ti va passa!
    www.bloginmostra.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina

Grazie